giovedì 5 marzo 2009

Paure allo specchio

volti in biaco e nero dietro rosse inferriate. Immagine suggestiva

..a dire il vero l'immagine, di Pino Lia, sarebbe "cattivi pensieri-riflessi". Forse più banalmente, io ci vedo invece tanti "io" (o le mie tante "effe", che è lo stesso) riflessi allo specchio, con tutte le paure che lo specchio, impietoso e leale, mi rimanda.

4 commenti:

baskerville ha detto...

non hai la barba, però.
vero?

l'altra effe ha detto...

..no, no, magari solo qualche baffetto! :) ma no! nemmeno quello :)
Ciao
Effe

riccardo uccheddu ha detto...

Forse ripeterò cose già dette in precedenti commenti (cose di cui però sono parecchio convinto) ma penso che lo specchio possa ingannare.
Può riflettere altre immagini di noi stessi, immagini per es. distorte e più impietose di quanto meritiamo.
Non sarebbe infatti possibile che siamo migliori di come lo specchio ci rifletta?
Ciao, Effe!

l'altra effe ha detto...

Ciao,Riccardo, lo specchio, lo specchio..Inganna? Mah, si, certo, può ingannare, e potremmo anche essere migliori di come lui ci riflette, perchè no? Ma potrebbe anche "creare" (ricordi vecchi commenti qui?) incubi e sogni..E la nostra vita stessa potrebbe essere un semplice riflesso in uno specchio di qualcos'altro (la "vera" vita?)